Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

La seduzione parte dalla casa.

 

 

anna-casa-st-john-1

Un tempo si omaggiava l’amato di fiori e cioccolatini, si chiedeva sommessamente il permesso per poterlo portare fuori a cena, si aspettavano mesi e mesi prima di dichiararsi davvero. Oggi è tutto più veloce, a volte tutto troppo veloce e un gioco di sguardi può trasformarsi presto in qualcos’altro. Entrano in ballo molti fattori che prima nemmeno potevano sfiorarci la mente e si è attirati da innumerevoli aspetti che, a conoscerli tutti, potrebbero sorprenderci.

Ad esempio, avreste mai pensato che si potesse far innamorare qualcuno grazie allo stile dell’arredamento di casa? È quanto ci racconta Dalani, il primo Shopping Club in Italia dedicato alla casa e all’arredamento, grazie a un sondaggio (questo il link: https://www.dalani.it/seduzioni-darredo/) realizzato in collaborazione con eDarling. Sembra, infatti, che oggi attiri sempre meno una casa monotona, scarna e senza una decisa identità. E così viene fuori che il 46% delle persone potrebbe scegliere di non frequentare qualcuno a causa dello stile poco curato dell’arredamento della sua casa, e che il 9% l’ha già fatto. E ognuno ha i suoi gusti, c’è l’amante della natura, che ama lo stile country, la ragazza fashion che adora il glamour e l’alternativo che propende per il moderno. E poi i pignoli, che si concentrano su particolari ambienti della casa: il 15%, ad esempio, è attratto da una bella cucina, il 37% ama le librerie piene di romanzi, il 22% è fissato con balconi e terrazzi ben curati.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post