Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

La microgenerazione può sconfiggere la crisi.

energie-rinnovabili

Le nuove energie e il nuovo modo, distribuito, di produrle, battono la crisi. Lo dimostra il successo “evergreen” delle “Giornate della microgenerazione”, la cui quarta edizione si è conclusa nei giorni scorsi a Milano. I registrati complessivi (441) infatti sono sopra la media storica della manifestazione, un risultato molto importante in una congiuntura economica come la nostra, in cui anche la comunicazione, gli eventi, la divulgazione e i corsi nel settore dell’energia risentono - anche se meno degli altri comparti produttivi - della difficoltà.
Particolare interesse ha riscontrato la presentazione del Gse sulla situazione incentivi, oltre alla panoramica su settori spesso “dimenticati” come il minieolico e il minihydro o su quelli del tutto nuovi, come la spigolatura energetica. Un argomento che è ricorso spesso, nelle due giornate, sono state le biomasse e il loro utilizzo, cruciali per il raggiungimento degli obiettivi di sfruttamento delle rinnovabili a livello europeo. Ciò è emerso anche dal report realizzato dagli organizzatori, e-gazette e Updating, sulle nuove energie nel nostro paese. Allo studio ha contribuito Astrim, gold sponsor della manifestazione.
Le “Giornate della microgenerazione” hanno riscosso un forte interesse da parte delle imprese di settore. Hanno dato il loro appoggio, in qualità di sponsor, oltre alla già citata Astrim, AB Energy, Edison e Turboden.
Le presentazioni di scenari e casi di studio sono tutti già disponibili sul sito www.microgenforum.it. La quinta edizione delle “Giornate” si terrà il 9 e 10 marzo 2011 a Milano.

Articolo visto su e-gazette.it

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post