Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Italia: l'immobiliare rappresenta il 12,7% del Pil

L’Italia guida la classifica dei servizi immobiliari sul Pil con il 12,7%, a conferma della centralità del settore immobiliare nello scenario economico italiano, ma anche di un minore livello di diversificazione del tessuto produttivo rispetto ad altri Stati.

Francia e Spagna si collocano al secondo e terzo posto, e sono i mercati con maggiori analogie con l’Italia. Il Regno Unito è lievemente al di sotto della media in quanto l’economia britannica è estremamente variegata, ma l’immobiliare rappresenta il secondo comparto, dopo quello commerciale, avendo superato il peso dei settori finanziario e industriale.

Il fatturato europeo (Eu27) si avvicina agli 800 miliardi di euro, contro i quasi 700 degli Stati

Uniti.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post