Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Il fondo Atlante e gli Npl immobiliari.

Il fondo Atlante non sarà sufficiente a far fronte agli Npl con garanzia immobiliare, al momento Atlante viene utilizzato per salvare le banche in difficoltà

l mercato Italiano dei crediti deteriorati, e in particolare degli npl, ha visto una continua crescita fino a fine 2015 toccando la quota di rispettivamente 342 e 201 miliardi di euro lordi e 89 miliardi di euro netti. A gennaio 2016 è stato toccato il massimo a 202 miliardi lordi, tuttavia il netto si è ridotto a 84 miliardi. A febbraio 2016 anche il lordo ha per la prima volta cominciato a ridursi a 196 miliardi lordi, di cui 83 netti. Leggeri segnali di miglioramento, ma la situazione rimane ancora estremamente complicata e di difficile risoluzione ci vorranno anni per poter smaltire gli NPL immobiliari soprattutto per quanto riguarda quelli che come garanzia hanno immobili industriali.

 

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post