Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Il crowdfunding approda in Svizzera

il crowdfunding così di moda negli Stati Uniti è approdato sulle sponde del lago di Lugano.

La necessità di trovare fondi alternati alle banche ha fatto crescere gli investitori che si avvicinano al crowdfunding, anche nel canton ticino è nata la Swiss Crowd piattaforma che ha già individuato progetti specifici nei quali investire i fondi raccolti.

Partendo da Lugano per arrivare a Monte Carlo i progetti che si vogliono finanziare sono caratterizzati da un interesse minimo del 6% per l’investitore.

La legislazione svizzera ha pero’ messo dei limiti, per ogni progetto non possono esserci più di venti investitori.

leggi l’articolo originale 

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post