Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Dov'è finito il patrimonio immobiliare della Democrazia Cristiana?

dcA questa domanda sta cercando di rispondere al Procura di Roma che ha aperto un fronte d'indagini per capire dov'è finito il patrimo immobiliare del più grande partito della prima Repubblica.

Tutto è cominciato quando, con una delibera del 18 gennaio 1994 adottata dall’ Assemblea della Democrazia cristiana, la Dc ha cambiato nome ed è diventata il Partito popolare italiano.

Si è avuta una disgregazione del patrimonio dissacrata dagli eredi della democrazia cristiana (con le sigle Ppi, Ppi ex Dc, Ppi Gonfalone, Cdu, Ccd e Udc) con la motivazione politica di una continuità di ideali ma con un'azione pratica di aggiudicazione di patrimonio immobiliare.

Insomma per farla breve: " dov'è finito il patrimonio immobiliare della Democrazia Cristiana?"

A quanto pare si dovrà indagare molto per poterlo accertare definitivamente.

 

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post