Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Gli inglesi e il mercato immobiliare.

Londra-Parlamento1

Da un sondaggio svolto in Inghilterra emerge che più della metà degli inglesi è preoccupata per la sicurezza del posto di lavoro ed è un ostacolo principale per l'acquisto.

I londinesi sono i più ottimisti circa i prezzi delle case nel Regno Unito, l'indagine ha anche trovato che circa il 29% dei britannici prevede che i prezzi delle case nel Regno Unito aumenterà nel corso dei prossimi dodici mesi, più del 22% che prevedono un calo dei prezzi rispetto allo stesso periodo. Un gran numero, circa il 61%, credono anche che gli affitti delle case aumenteranno nei prossimi 12 mesi.

Tuttavia, la prospettiva per il mercato immobiliare resta contenuta.

La maggioranza pensa che nom ci sarà una variazione dei prezzi delle abitazioni nel corso dei prossimi dodici mesi.

La metà degli intervistati pensa che attualmente è un buon momento per comprare, non è un buon momento per vendere.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post