Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Banche: aumentano gli spread anche grazie alla modifica sul tasso usura !!!!

Tutte le banche che operano in Italia hanno alzato gli  spread oltre il 3% !!!!

La motivazione è la difficoltà di molte banche di finanziarsi sul mercato interbancario, ma è altrettanto vero che questi aumenti sono consentiti anche dalla modifica sul calcolo del tasso di usura in vigore dal 14 Maggio.
Per capirci prima il tasso soglia veniva calcolato aumentando del 50% il tasso medio rilevato nel trimestre precedente, ora invece lo stesso tasso medio viene aumentato del 25% in più vengono aggiunti 4 punti percentuali.
Esempio:

  • Prima: tasso medio 4%; tasso soglia 4+50%=6%
  • Ora: tasso medio 4%; tasso soglia 4+25%+4=4+1+4=9%

E' evidente che questa modifica permette alle banche aumentare gli spread anche oltre il 3%.
Vediamo come si è modificato il tasso soglia da Gennaio ad oggi:
Mutui a tasso variabile:


I° trimestre: 4,02%
II° trimestre: 4,185%
III° trimestre: 7,985%
IV° trimestre: 8,125%

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post