Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Mutui: II semestre 2011 in calo !!!

Il numero totale dei mutui nel secondo trimestre del 2011, su base annua, secondo i dati Istat è diminuito dell'8,1%. Il dato segna una brusca inversione di tendenza rispetto al primo trimestre, quando si era registrata una crescita. A livello territoriale solo le Isole, in controtendenza rispetto al resto del Paese, mostrano un incremento del 23,3% per i mutui in totale.

Nel secondo trimestre 2011 sono stati stipulati 193.474 mutui, di cui 118.834 (pari al 61,4%) con costituzione di ipoteca immobiliare e 74.640 (38,6%) senza, spiega l'Istat. I primi mostrano una diminuzione del 5,3%, inferiore, quindi, a quella registrata per i mutui non garantiti da ipoteca immobiliare (-12,3%).
La diminuzione dei mutui va di pari passo con la crisi del mercato immobiliare, che nel secondo trimestre vede un calo delle compravendite del 3,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le compravendite di unità immobiliari sono ammontate in totale a 219.905 nel secondo trimestre, di cui il 93,2% ha riguardato immobili per abitazione, il 5,9% unità immobiliari a uso economico.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post