Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

La proposta di Calderoli abbasserebbe per la prima volta le tasse sulla casa.

Per la prima volta in Italia si abbasserebbe la pressione fiscale sugli immobili, permettendo così di sbloccare il mercato immobiliare e favorendo al contempo inquilini e proprietari.

Le proposte di Calderoli sul taglio alle aliquote e sull’abolizione della tassa di registro e di bollo potrebbero essere la prima vera riduzione della pressione fiscale sugli immobili.

Questo avverrà grazie alla cedolare che a breve sostituirà l’imposta di registro e di bollo, volendo ridurre inoltre l’imposta di registro per chi compra la prima casa al 2%.

In un momento di crisi del settore alleggerire la pressione fiscale potrebbe essere importante aiutando chi si avvicina soprattutto all’acquisto della prima casa.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post