Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Come sarà la casa del futuro?

Gli ultimi due anni hanno visto il mercato immobiliare entrare in una profonda crisi, sia per quanto riguarda i prezzi che per quanto riguarda il numero di compravendite.

La grave crisi economico-finanziaria ha apportato un cambiamento radicale dei parametri che nell’ultimo decennio ci hanno accompagnato.

Chi cerca casa è cambiato, l’Italia è un paese di “proprietari” di casa, chi cerca casa oggi ha quindi “esperienza” e ha sicuramente le idee chiare.

Per il futuro il dato più significativo, sarà però rappresentato dalla CLASSIFICAZIONE ENERGETICA.

Le case del futuro dovranno quindi consumare meno, sempre meno, creando benessere per chi ci  abita e grande risparmio energetico.

Il governo sta sostenendo, seppur in piccola parte, chi acquista casa in classe energetica B oppure A, con incentivi che vanno fino ad un massimo di 7.000 €

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post