Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Torna la fiducia delle famiglie per l’investimento immobiliare.

Gli italiani considerano l'investimento in un immobile il canale preferibile per l'impiego dei risparmi familiari.

È quanto rileva il Censis nel suo 44° Rapporto sulla situazione sociale del Paese

Dall'indagine emerge come per il 22,7% degli italiani la forma di utilizzo dei propri risparmi da privilegiare è l'investimento immobiliare, mentre il 21,8% ritiene che i risparmi vadano mantenuti liquidi sul conto corrente e l’8,5% giudica preferibile acquistare azioni e quote di fondi comuni di investimento. Dichiara di non avere risparmi da utilizzare il 39,7% di italiani.

Un altro dato importante l’aumento di compravendite nell’ultimo periodo con un ritorno alla tradizionale fiducia delle famiglie italiane nell’investimento nel mattone, tanto da far prevedere per il 2010, dopo tre anni consecutivi di calo dei volumi, un leggero progresso nelle compravendite, stimabili in 630.000 unità residenziali a fine anno (+3,4% rispetto al 2009).

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post