Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Mercato immobiliare: 2° semestre 2010

Il 2* semestre 2010 il mercato immobiliare milanese segnala una debolezza diffusa anche se alcuni indicatori stanno volgendo verso una stabilizzazione. La domanda degli immobili è stazionaria rispetto alla prima parte dell'anno.

E' quanto emerge dal 3* rapporto sul mercato immobiliare 2010 presentato da Nomisma.

Anche il volume delle contrattazioni procede verso una stabilizzazione.

I prezzi di compravendita delle abitazioni registrano una crescita dell'1,4%.

Per quanto riguarda Roma, la fase congiunturale del mercato immobiliare continua ad essere negativa. Vi sono diffusi segnali di un ritorno di interesse alla domanda primaria per il settore immobiliare.

Si registra una stabilizzazione dei tempi di vendita e dalla contrazione del divario tra prezzo offerto e prezzo effettivo, dove la sovrapproduzione degli ultimi anni ha determinato un eccesso di offerta che potra' essere solo gradualmente assorbito.

Le previsioni per la prima parte del 2011 sono di una generalizzata stabilizzazione delle compravendite e dei prezzi.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post