Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Arriva il Rogito online

nudar

Con l’approvazione dello schema di D.Lgs. che riscrive le norme sugli atti pubblici informatici redatti dal notaio e che entrerà in vigore dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, il Consiglio dei Ministri dà il via libera a una novità che interesserà tutti gli atti notarili relativi all’acquisto di una casa, l’apertura di un mutuo e l’eventuale costituzione di una società, con evidenti vantaggi in termini di tempi e costi, soprattutto nel caso di transazioni effettuate “in trasferta”. Chi acquisterà, per esempio, un immobile a Milano potrà farlo da Roma e la parcella, che non subirà variazioni rispetto a quella tradizionale, sarà ripartita tra i due notai. Al cittadino basterà utilizzare la propria firma elettronica e il notaio compilerà l’atto, di cui continuerà a essere garante; lo leggerà alle parti e apporrà il sigillo. I rogiti online verranno conservati dai notai in un'apposita struttura informatica centralizzata e gestita dal consiglio nazionale del notariato.
Con l’entrata in vigore del decreto si potrà da subito richiedere il rilascio di copie, l'attestazione di conformità di copie e documenti formati su qualsiasi supporto e la rettifica di errori mediante certificazione del notaio. Mentre per i rogiti e la loro conservazione, bisognerà attendere l’emanazione di appositi decreti attuativi.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post