Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Ligresti prende esempio da Parigi, la defence ispira un nuovo polo terziario a Milano.

La Defense di Parigi come modello per sviluppare anche a Milano un distretto del terziario periferico ma proprio per questo funzionale, proprio come nel caso della capitale francese. A sollecitare una riflessione in questo senso e' Salvatore Ligresti, uno dei protagonisti della cordata City Life, il progetto di riqualificazione dell'area dell'ex Fiera Campionaria. L'idea dell'imprenditore siciliano e' quella di realizzare un distretto finanziario attraverso la riqualificazione di Via Stephenson, area attualmente degradata alla periferia Ovest del capoluogo lombardo.

Contro Ligresti e i suoi progetti per Milano si e' schierato Beppe Grillo, 'intercettato' casualmente dai giornalisti mentre passeggiava in Galleria Vittorio Emanuele II. Il comico e blogger genovese ha prima definito il progetto City Life ''un progetto senza senso, utile solo per riciclare soldi''. Poi ha attaccato direttamente il numero uno di Fonsai: ''Ligresti, quando vede un prato verde, comincia ad avere le convulsioni e si domanda: a che serve questo verde, costruiamoci dei grattacieli. A differenza di Terzigno - ha concluso rivolgendosi ai giornalisti - voi a Milano fate le discariche e poi ci costruite sopra''.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post