Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Publicati i prezzi OMI primo semestre 2010.

Tradizionali strumenti di ricerca alfanumerica, anche con il servizio di navigazione territoriale GEOPOI®, il frame work cartografico realizzato dalla SoGeI e a disposizione dell’Agenzia del Territorio per l’attivazione di prodotti/servizi web oriented.

Gli utenti, con appo site funzionalità di ricerca per indi rizzo e/o di pan/zoom, possono navigare sul terri­torio nazionale ed accedere alle quotazioni OMI dell’ultimo semestre pubblicato.

Il servizio è esteso a circa 7.200 Comuni italiani, per una copertura nazionale pari all’88% circa dello stock immobiliare nazionale. Tra questi sono consultabili le quotazioni dei maggiori Comuni italiani: Bari, Bologna, Catania, Firenze, Foggia, Genova, Livorno, Milano, Modena, Napoli, Padova, Prato, Parma, Roma, Taranto, Torino, Trieste e Verona.

Il servizio OMI è stato attivato in base al Decreto legislativo del 30 luglio 1999, n. 300, stabilisce (comma 3, arti colo 64) che L’Agenzia del Territorio gestisce l’Osservatorio del Mercato Immobiliare. L’Osservatorio ha il duplice obiettivo di con correre alla trasparenza del mercato immobiliare e di fornire elementi informativi alle attività dell’Agenzia del Territorio nel campo dei processi estimali. La consul­tazione della Banca dati delle quotazioni immobiliari è disponi bile anche per i semestri precedenti, a partire dal 1° semestre 2009.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post