Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Regno Unito: crollo dei mutui.

La concessione di mutui per la casa nel regno unito è crollata del 32% da dicembre a gennaio, secondo i dati forniti dal council of mortgage lenders (cml). il dato è il più basso dal 2000

paul samter, economista del cml, ritiene che "siamo ancora in un periodo di incertezza per il mercato immobiliare e per l'economia in generale, sebbene il 2010 sia cominciato comunque meglio che il 2009"

il dato negativo è stato anche influenzato dal fatto che a gennaio sono finite le misure eccezionali del governo britannico per sostenere il mercato della casa. queste infatti prevedevano la soppressione delle tasse per l'acquisto di una casa con un prezzo inferiore alle 175mila sterline (circa 199mila euro). adesso la detrazioen si applica solo alle case con un prezzo inferiore alle 125mila sterline (142mila euro)

Fonte: idealista.it

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post