Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Obama: 1,5 miliardi per l’immobiliare

Barack Obama ha presentato ieri a Las Vegas un programma da 1,5 miliardi in aiuto alle famiglie più colpite dalla crisi del mercato immobiliare.

Il Nevada, e in particolare l'area della capitale del gioco d'azzardo, sono state tra le aree che più hanno sofferto. Al nuovo piano di Obama, presentato dal presidente americano oggi in un incontro con il pubblico a Henderson, potranno partecipare gli stati che hanno subito un calo di oltre il 20% del valore dei prezzi delle case. Oltre al Nevada, si tratta di Arizona, California, Florida e Michigan. "Il governo non può risolvere da solo i problemi del mercato immobiliare, ma può aiutarlo a stabilizzare la situazione", ha detto Obama.

Nell'incontro Obama ha ribadito il suo sostegno al senatore del Nevada Harry Reid, uno dei bersagli principali dei repubblicani per le elezioni di novembre. La tappa di Las Vegas è anche importante perché Obama ha mostrato una certa tendenza a riferirsi alla città come simbolo di spese imprudenti, facendo infuriare il sindaco e provocando anche i rimproveri dello stesso Harry Reid.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post