Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Giovani: acquistare casa conviene.

Frutto di un accordo tra Ministro della Gioventù e Consiglio Nazionale del Notariato il nuovo protocollo di intesa firmato rispettivamente dal Ministro Giorgia Meloni e dal presidente Paolo Piccoli, si rivolge ai giovani.
L'accordo prevede un servizio telematico di consulenza e informazione istituzionale gratuita intitolato "Un consiglio per i giovani", disponibile sul sito web del Ministero della Gioventùwww.gioventu.it 

e quello del Notariato italiano www.notariato.it, sui temi della casa, del mutuo, dell'impresa, della famiglia, degli stranieri e dell'accesso alla professione notarile.

Aperto a tutti il servizio è caratterizzato, oltre che da una serie di pagine informative dedicate ai temi oggetto dell'accordo, da un servizio di risposte a quesiti che potranno inviare direttamente ai notai che presteranno il servizio di consulenza.


Oltre al servizio di consulenza gratuito, il presidente dei notai Paolo Piccoli ha ricordato l'investimento, in 3 anni, di un milione e 300mila euro, in 30 borse di studio, per favorire l'accesso dei ragazzi alla professione. Anche la pratica notarile, ha aggiunto, è stata ridotta e, ora, è possibile iniziarla già negli ultimi 6 mesi di università.

Dal canto suo il ministro Meloni ribadisce che con il nuovo Piano Casa arriveranno 100mila nuovi alloggi, da assegnare, anche, alle giovani coppie e agli studenti universitari. Il Fondo per l'accesso al credito per i precari, poi, può contare sull'impegno finanziario di 24 milioni di euro, che servono a garantire l'accesso al mutuo, anche, ai ragazzi che non hanno una busta paga fissa alle spalle. Altri 15 milioni, sono stati, poi, investiti nel progetto "Giovani protagonisti", per favore l'imprenditorialità giovanile. E di recente, ha aggiunto il ministro, abbiamo strappato un importante accordo ai consulenti del lavoro, che si sono impegnati, per i primi 2 anni, ad applicare tariffe contenute ai giovani che si rivolgono a loro per mettersi in proprio.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post