Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Affitti: servono regole nuove.

L'ANCI, associazione nazionale dei comuni italiani, da tempo è impegnata nel segnalare l'urgenza di nuove politiche abitative. adesso propone un cambio radicale della legge sugli affitti, che consenta maggiori possibilità di inserire chi ha un reddito troppo basso per un mercato troppo severo

negli anni 80 la produzione di case popolari era di 34 mila alloggi all'anno, invece, dagli anni 90 si è passati a sole 1900 abitazioni in
tutta Italia
, una offerta che non potrebbe soddisfare neanche il fabbisogno abitativo di una città media

secondo Roberto Tricarico, delegato alle politiche abitative anci.bisogna agire in due modi sulle politiche abitative ''è importante che le politiche abitative creino le condizioni per erogare un contributo al mattone, ma è altrettanto necessario che da esse arrivi un contributo alla persona''. il primo ''avrà
effetto nel lungo periodo, mentre con il secondo si contribuisce nell'immediato alle esigenze delle fasce di popolazione più a rischio sfratto''

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post