Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Arabia Saudita progetta il grattacielo più alto del mondo !

Si chiamera' 'La torre del regno', il grattacielo piu' alto al mondo che sorgera' a Gedda, in Arabia Saudita, annunciato all'inizio di agosto e di cui emergono ora i dettagli tecnici e architettonici. Un nome dalle suggestioni medioevali che rievoca l'usanza di affermare il proprio potere eregendo la torre piu' alta delle contrade e dei borghi piu' vicini. Con i suoi 172 piani dara' esplicitamente scacco matto alla Burj Khalifa di Dubai, attualmente il grattacielo piu' alto al mondo con 828 metri e 160 piani, al progetto (temporaneamente sospeso) della Nakheel Tower, ancora a Dubai, per una super-struttura da 1km di altezza, e a quello della Ezdan Tower del Qatar, annunciata in primavera, ma dai dettagli ancora nebulosi. La Kingdom Tower, voluta dal principe saudita Walid bin Talal con investimenti da oltre 1,2 miliardi di dollari, e' strutturata intorno a tre basi separate che sviluppano in altezza in diagonale e terminano in punti differenti: l'espediente che garantira' equilibrio all'imponente grattacielo e contribuira' alla sua stabilita' contro i venti che arrivano a soffiare al vertice fino a 193 km all'ora. Il progetto porta la firma dell'architetto Adrian Smith, pronto alla nuova sfida dopo aver fatto bottino di informazioni e innovazioni tecnologiche durante la progettazione e costruzione di Burj Khalifa, incluso lo studio degli effetti delle divergenze dei venti orizzantali. "Da Burj Khalifa abbiamo imparato che piu' gradini un edificio presenta, meglio resiste ai vortici che formano i venti'' - ha spiegato Smith - . "I piani inclinati della struttura serviranno a questo, anche se piu' costosi da realizzare". Il grattacielo potra' cosi' sopportare a meta' altezza oscillazioni da una parte all'altra di un metro per far fronte alle condizioni climatiche piu' severe che si presentano nel regno petrolifero in media ogni 50 anni. Tra i connotati distintivi della Torre, figurano un eliporto che sporge, a forma di disco, da uno dei versanti del grattacielo e il punto panoramico piu' alto al mondo, collocato al 157/mo piano, dieci piani piu' su' di quello della Burj Khalifa di Dubai che al momento detiene il primato. All'interno, secondo il disegno appena presentato ma che l'architetto di Chicago avverte subira' cambiamenti e trasformazioni durante i cinque anni di lavori previsti per ultimare la Torre, figurano uffici, 385 condomini, un residence da 120 appartamenti e un hotel della catena Four Season.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post