Maurizio Pesenti

Real Estate & business Coach

Anche le star colpite dalla crisi immobiliare USA.

In un mercato immobiliare ancora in crisi, la cantante Alicia Keys aveva messo sul mercato la sua villetta sita a Syossett,  a 25 miglia circa da New York, ad un prezzo  di 3.5 milioni di dollari per la proprietà di due acri e mezzo con sei camere da letto, pavimenti in marmo, piscina interrata e altri eleganti elementi,  il prezzo che è ora sceso a 2.99 milioni.

La Keys ha nel frattempo comprato, con il marito Swizz Beatz, l’attico di Lenny Kravitz a Manhattan per 14 milioni di dollari.

Anche lo stesso Kravitz ha dovuto ritoccare il prezzo di vendita per venire incontro alle esigenze del mercato in crisi, svendendo di fatto l’appartamento con uno sconto di ben 5 milioni di dollari rispetto al prezzo originale di 19.5 milioni. Molti altri sono i vip che di recente si sono dovuti adeguare alla crisi immobiliare, ritoccando al ribasso il prezzo di vendita: 50 Cent con la sua magione nel Connecticut, Kanye West per la sua villa a Hollywood, Eve e l’imprenditore ed ex discografico Russell Simmons, che ha addirittura dovuto togliere 10 milioni di dollari dal prezzo richiesto, passando da 23 a 13 milioni.

Torna alla home

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post